Numero Verde 800 033 033 (Operatori qualificati rispondono tutti i giorni dalle 8,30 alle 17,30, e il sabato mattina, dalle 8,30 alle 13,30.)
  
 
 
 
   Riduci
Data pubblicazione:  19/12/2016

Anche nel 2016 in Emilia-Romagna il Sistema di sorveglianza sanitaria ha intercettato casi di malattie trasmesse da zanzara tigre, rilevati in cittadini provenienti da paesi dove sono in corso epidemie di queste patologie. In particolare sono pervenute ai Dipartimenti di Sanità pubblica 143 segnalazioni totali di cui i casi sono stati: 29 di Dengue (24 confermati e 5 probabili), 4 di Chikungunya (2 confermati e 2 probabili) e 11 di Zika (9 confermati e 2 probabili). Tutti i casi sono stati georeferenziati mediante l’applicativo regionale WebGIS Geo-ztonline.it.

Per saperne di più...

Data pubblicazione:  14/12/2016

Partendo dai dati prodotti dal sistema regionale di monitoraggio è possibile creare mappe di densità della Zanzara Tigre utili per indirizzare le attività di sensibilizzazione dei residenti alla corretta gestione degli spazi di loro pertinenza e di  lotta in ambito privato nelle zone maggiormente infestate.

Per saperne di più...

Data pubblicazione:  11/11/2016
Lo scorso 17 ottobre è partito il primo dei 16 turni del monitoraggio invernale per la stagione 2016-2017, attività che si concluderà il 22 maggio 2017.
Si conferma il controllo, effettuato ogni 14 giorni, di 110 ovitrappole totali posizionate in 10 Comuni della regione.
Per saperne di più...

Data pubblicazione:  02/11/2016

L’attività di monitoraggio ordinario (estiva) 2016 è stata condotta regolarmente da giugno ad inizio ottobre con raccolta delle listelle ogni 14 giorni ed ha fornito importanti dati per definire l’andamento dell’infestazione di Aedes albopictus in Emilia-Romagna.
Nel corso dell’estate 2016 sono state attivate 2.640 ovitrappole in 252 territori Comunali (75% dei Comuni regionali, 91 % della popolazione residente).

Per saperne di più...

Data pubblicazione:  12/08/2016

Prosegue l’attività di monitoraggio di zanzara tigre nella stagione estiva 2016, condotta regolarmente in Emilia-Romagna a partire da giugno fino a ottobre.
Di seguito viene riportato il confronto per ciascuna provincia tra le medie di uova calcolate nel mese di luglio 2016 e luglio 2015, dati ricavati tramite il monitoraggio con ovitrappole.

Per saperne di più...


   Riduci
VIDEO INFORMATIVI
TWEETS DI ZANZARATIGREONLINE.IT

WebGIS GeoZTonline.it

Linee Guida
Pubblicazioni
Convegni/Eventi

credits