Numero Verde 800 033 033 (Operatori qualificati rispondono tutti i giorni dalle 8,30 alle 17,30, e il sabato mattina, dalle 8,30 alle 13,30.)
   Riduci

CONTRO GLI INSETTI ADULTI
Lotta adulticida

  • Trattamenti adulticidi in ambienti chiusi

In ambito domestico si possono usare le piastrine per fornelletti elettrici, i vaporizzatori o emanatori elettrici per l’erogazione di insetticidi.
Questi prodotti, essendo a base di piretroidi, devono essere utilizzati con  particolare cautela, seguendo con cura quanto riportato in etichetta.
È opportuno evitare il loro funzionamento quando si soggiorna nella stanza, soprattutto se l’arieggiamento non è sufficiente a garantire il ricambio continuo d’aria.

  • Trattamenti adulticidi all’esterno

Nelle aree infestate l’uso di insetticidi nebulizzati è un’opzione a cui ricorrere in casi eccezionali.
Anche se questo tipo di trattamento ha l’effetto di abbassare drasticamente la presenza  di zanzare, ha una durata limitata nel tempo e  l’impatto ambientale è considerevole.
Da aprile a novembre, i Comuni possono trovarsi nella necessità, dopo aver chiesto  il  parere  preliminare del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl competente per quel territorio, di effettuare una disinfestazione con trattamenti adulticidi. Ovviamente questo tipo di interventi deve essere condotto  solo in casi straordinari ovvero in presenza di un’elevata quantità di zanzare adulte o in siti sensibili, come ad esempio scuole o  ospedali.
I cittadini non dovrebbero  accettare dalle ditte di disinfestazione servizi che prevedono  il trattamento adulticida come metodo di lotta preventiva o in forma di intervento a calendario.

  • Con trappole attrattive

Recentemente sono comparse, anche sul mercato italiano, trappole attrattive da utilizzare in esterno con una certa capacità di cattura delle femmine basata sull’emissione di anidride carbonica e altre sostanze attrattive. La loro capacità di cattura può rivelarsi utile in piccoli giardini. Sono invece poco efficaci le trappole che agiscono con un attrattivo luminoso per  via delle abitudini diurne della zanzara tigre. 

   Riduci
credits