Homepage
 Dettaglio Articolo
CONTROLLI DI QUALITA’ SULLA DISINFESTAZIONE STRAORDINARIA ATTORNO AI CASI IMPORTATI DI MALATTIA

Nell’ambito del progetto regionale per la lotta alla Zanzara Tigre, l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e Emilia-Romagna (IZSLER) ha incaricato il Centro Agricoltura e Ambiente di Crevalcore (CAA) di effettuare controlli di qualità sui trattamenti larvicidi e adulticidi svolti dai Comuni sulla base del piano regionale arbovirosi 2018, a seguito dei casi importati (sospetti o confermati) di Chikungunya, Dengue e Zika virus.

L’indagine, condotta immediatamente a valle dei trattamenti, consiste in:

  • controlli HLC (cattura su uomo) fuori e dentro l'area di trattamento;
  • controlli di efficacia dei trattamenti larvicidi su tombini pubblici e privati all’interno dell’area trattata;
  • analisi PCR (reazione a catena della polimerasi) condotte da IZSLER, sezione di Reggio Emilia, per la ricerca di arbovirus nelle eventuali femmine di Zanzara Tigre catturate.

I controlli hanno lo scopo di verificare e tenere alta la qualità degli interventi svolti intorno a casi importati ed eventualmente introdurre misure correttive. Tali interventi sono infatti molto importanti per la prevenzione dell’innesco di eventi epidemici.











A cura di:
  Gruppo di coordinamento regionale
Data pubblicazione:  11/07/2018
 

Ritorna